chiudi
 
 
 
 
 
 
 
 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
by
Giovanni Bozzolo
e-mail
Lussemburgo 2014
di anna pasero
chiudi


Una gara fuori porta

19 nazionalità, quasi 300 partecipanti per più di 1000 presenze gara (tra cui un ex-campione olimpico Sergyi Fesenko): questi i numeri del Luxembourg Masters Open, trofeo di nuoto master internazionale che si è svolto in Lussemburgo questo weekend.

La voglia di nuovi stimoli, di confrontarsi con realtà sportive diverse, di testare ad inizio stagione le proprie prestazioni, di provare una vasca nuova, in una città dove in ogni via si respira un’atmosfera internazionale a 360 gradi.

E’ Salvo Andronico, uno dei responsabili della Swimming Luxembourg, società organizzatrice, a convincerci a partire. Organizzazione invidiabile, impianto al di sopra delle aspettative: 10 corsie da 50 mt, una vasca di scioglimento 5 corsie da 25mt, spogliatoi immensi, ed una pulizia dell’intero ambiente impeccabile. Prevista inoltre la possibilità di pranzare in piscina con un buffet ad hoc ed anche di dormire in palestra per risparmiare qualcosina.

Spirito master in primo piano: possibilità di testarsi in quante più specialità si preferisce, chiamata “self made” e premiazioni al termine della competizione, nella palestra adibita a mensa, per brindare e festeggiare in compagnia!

Proprio la carica che ci voleva per un grande inizio di stagione!

 
chiudi